Sulla lingua e cultura italiana
Για την ιταλική γλώσσα και τον ιταλικό πολιτισμό

La notte – Salvatore Adamo


 

Se il giorno posso non pensarti

la notte maledico te

e quando infine spunta l’ alba

c’ è solo vuoto intorno a me

La notte tu mi appari immensa

invano tento di afferrarti

ma ti diverti a tormentarmi

la notte tu mi fai impazzir

La notte

Mi fa impazzir mi fa impazzir

Per un istante riappari

mi chiami e mi tendi le mani

ma il mio sangue si fa ghiaccio

quando ridendo ti allontani

La notte

Mi fa impazzir mi fa impazzir

Il giorno splende in piena pace

e la tua immagine scompar

felice tu ritrovi l’ altro

quell’ altro che mi fa impazzir

La notte

Mi fa impazzir

mi fa impazzir

mi fa impazzir

Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου

Related Posts with Thumbnails